Società Cooperativa
GENERA ARL

LA PIATTAFORMA SOCIO-DIGITALE

Nelle società contemporanee l’indifferenza e l’individualismo sembrano avvolgere gran parte delle persone che, senza precisi punti di riferimento, smarriscono i valori fondativi della democrazia e i contenuti della Costituzione italiana. Il nostro Paese si fonda su due pilastri dello stato sociale, il diritto all’istruzione ed il diritto alla salute, cardini della storia costituzionale italiana. Purtroppo negli ultimi anni, sempre meno cittadini riescono a curarsi o accedere ai servizi pubblici essenziali, perché divenuti a pagamento e costosi per le fasce più deboli della popolazione. La piattaforma socio-digitale promossa dalla Cooperativa Genera, fra le sue diverse attività, si propone di fare comunità promuovendo progettualità, servizi, iniziative a sostegno di cittadini in difficoltà nell’accesso a prestazioni sociali a pagamento, indispensabili per la sopravvivenza, la cura, e la formazione di ogni persona umana. Per raggiungere tale finalità, la piattaforma punta a mettere insieme persone fisiche e giuridiche, società, enti, istituzioni, imprese, lavoratori e consumatori creando un circuito virtuoso nello scambio e nella commercializzazione di prodotti e/o servizi specifici.

CHI FA COSA?

Per realizzare tale progetto di rilevanza sociale, i protagonisti del circuito sono divisi in tre categorie: DONATORI, UTENTI, FINALIZZATORI.

Donatori sono persone giuridiche, società, associazioni, enti che immettono nel circuito buoni digitali denominati Gcom, ognuno dei quali corrisponde al valore convenzionale dell’unità monetaria corrente.
Ogni buono ha una tracciabilità continua, assicurata e monitorabile costantemente dal donatore attraverso un proprio codice sorgente che riporta il donatore emittente e la data di scadenza stabilita in 18 mesi dalla data di emissione. I donatori avranno la possibilità di interagire attraverso codici di autenticazione all’interno della piattaforma.
L’elenco dei donatori è visibile on-line sui siti della piattaforma anche attraverso l’opzione del banner pubblicitario che identifica il tipo di attività sponsorizzata.

Utenti sono le persone fisiche iscritte alla piattaforma ed all’associazione Generazione.com che attraverso codici di autenticazione (card, applicazione, ecc.) possono accumulare i buoni Gcom in un apposito portafoglio (wallet) e utilizzarli esclusivamente per accedere ai servizi offerti dai finalizzatori.

FINALIZZATORI sono le persone giuridiche, società, attività, gli enti, le imprese e tutti gli altri soggetti, erogatori di servizi, operativi anche on-line, che risultano convenzionati gratuitamente in relazione alle attività sociali della piattaforma. Tra essi vi possono essere: le istituzioni scolastiche pubbliche e private di ogni ordine e grado (asili nido, istituti comprensivi, istituti superiori, scuole paritarie, scuole ludiche), università, enti di formazione, pubbliche amministrazioni (Enti pubblici, comuni e aziende sanitarie, società in house che offrono servizi scolastici, sanitari e sociali, a pagamento), farmacie e parafarmacie, supermarket, librerie cartolibrerie.
Solo i finalizzatori possono chiedere il rimborso dei buoni incassati al gestore della piattaforma che nei trenta giorni successivi effettuerà i pagamenti corrispondenti estinguendo il codice sorgente del Gcom rimborsato. Il servizio garantisce a tutti i protagonisti del circuito e dunque della piattaforma socio-digitale, la trasparenza di ogni movimentazione nel rispetto della privacy degli utenti anche attraverso la sperimentazione della disintermediazione, l’uso della crittografia e del protocollo blockchain. Tutti i soggetti coinvolti potranno conoscere, tramite apposite funzionalità, l’oggetto o il servizio che i propri Gcom hanno contribuito a finanziare.

I VANTAGGI PER I DONATORI

  • Gestione libera dei Gcom e distribuzione agli utenti. Ogni attività può liberamente assegnare i Gcom in proprio possesso a qualunque utente purchè iscritto alla piattaforma socio-digitale.
  • Promuovere campagne pubblicitarie e programmi d’impresa per sponsorizzare l’attività benefica avviata.
  • Fidelizzazione dei clienti. I Gcom potranno, a discrezione di ogni donatore, essere distribuiti in forma premiale ai propri clienti stabili secondo modalità e criteri a scelta, come ad esempio avviene per le tessere a raccolta punti.
  • Costruzione di reti locali di acquisto solidale. Attraverso l’implementazione del circuito, si abbatte la concorrenza, si incentivano gli utenti a interagire, spendere, acquistare, scambiare servizi, fortificando il legame tra le attività/enti/persone (DONATORI) ed erogatori di servizi (FINALIZZATORI) e promuovendo la solidarietà sociale.

I VANTAGGI PER GLI UTENTI

  • I Gcom ricevuti dagli utenti vengono utilizzati esclusivamente per spese sociali come: spese d’istruzione, spese e prestazioni mediche, spese per servizi a domanda individuale, spese per la sopravvivenza (alimenti, farmaci) e per tutti gli altri servizi offerti all’interno della piattaforma.
  • Gli utenti trasferiscono i Gcom ai FINALIZZATORI come pagamento per le spese relative alle finalità sociali indicate ed a tutti i servizi offerti all’interno della piattaforma.

COME FUNZIONA LA PIATTAFORMA PER I FINALIZZATORI

La convenzione tra gestore della piattaforma e finalizzatori è resa a titolo completamente gratuito. Ai finalizzatori può essere richiesta la compartecipazione per l’acquisto dei dispositivi di lettura delle Card.

I finalizzatori si impegnano esclusivamente ad accettare i buoni Gcom come forma di pagamento per i servizi erogati agli utenti, per i quali potranno chiedere il rimborso al gestore della piattaforma. NON è previsto alcun costo aggiuntivo per i Finalizzatori sulle operazioni di rimborso dei buoni. I finalizzatori, per promuovere la diffusione delle finalità sociali della piattaforma ricevono il kit promozionale. Il kit comprende manifesti, locandine, vetrofanie e altro materiale audio-video di volta in volta messo a disposizione dalla piattaforma.

TEMPI ED ATTIVAZIONE

Tutte le iniziative sopradescritte, compresa la validità dei Gcom e tutte le attività digitali della piattaforma, saranno attivate a decorrere dal gennaio 2019.

Allegato ELENCO SPESE SOCIALI

AMMISSIBILI PRESSO I FINALIZZATORI SCUOLA E DIRITTO ALL’ISTRUZIONE Acquisto libri di testo; Acquisto materiale scolastico e di cancelleria (penne, quaderni, matite, ecc); Spese per la partecipazione a viaggi d’istruzione; Retta o tariffa per il servizio di refezione o per il trasporto scolastico; Retta per l’accesso agli asilo nido; Spese per il servizio di scuola dell’infanzia; Spese per servizio e progetti di pre e dopo scuola; Partecipazione ai campi estivi; Altri progetti di formazione e crescita culturale e scolastica; Tasse universitarie, per l’iscrizione e la frequenza presso istituti d’istruzione pubblici e privati. SANITA’ E DIRITTO ALLA SALUTE Prestazioni per diagnostica ospedaliera ed ambulatoriale, compreso il rimborso, ove consentito, di ticket sanitari; Prestazioni fornite da strutture mediche private e/o convenzionate; Spese per servizi ambulatoriali e laboratori analisi; Studi medici, radiologici, dentistici, oculistici, odontoiatrici e simili; Acquisti di protesi di qualunque tipo e occhiali; Acquisti di medicine e trattamenti presso farmacie e parafarmacie.

AMBITO SOCIO-ASSISTENZIALE Spese per assistenza domiciliare anziani e disabili; Compartecipazioni progetti di cooperazione, solidarietà e assistenza sociale; Spese per servizi a domanda individuale offerti dagli enti pubblici o concessionari di pubblici servizi (es. servizio acquedotto).

ALIMENTI PRIMARI Acquisti presso market alimentari e supermarket di prodotti alimentari tipo: pasta, pane, acqua, latte, zucchero, biscotti, frutta e verdura, carne, pesce ecc. o prodotti per la prima crescita dei bambini: omogeneizzati, pannolini, biberon ecc



Storico votazioni e risultati

Visualizza i risultati delle ultime votazioni...

La partecipazione, i servizi, il progetto socio-digitale.

Possono aderire e partecipare alle attività della piattaforma tutti i cittadini maggiorenni, non iscritti ad altra piattaforma digitale che persegue identiche finalità socio-politiche...